Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
   

THE ITALIAN ART OF TUNNELLING

Ferrovia AV/AC Brescia - Verona

Valore complessivo Brescia-Verona: 2,160 miliardi di euro

Tracciato ferroviario di 48km, compresi i 2.2km dell'intervonnessione "Verona Merci" di collegamento con l'asse Verona-Brennero, che interessa le Regioni Lombardia e Veneto e, in particolare, le Province di Brescia, Mantova e Verona.

Il 03.07.2019 gli esperti della Struttura Tecnica di Missione del MIT hanno completato le valutazioni sulla nuova linea ferroviaria AV Brescia – Padova producendo l’Analisi costi-benefici e la relazione tecnico-giuridica. Cliccare qui per i documenti interamente pubblicati e liberamente consultabili.

È un via libera alla nuova ferrovia ad alta capacità Brescia-Verona-Padova, opera da 8,6 miliardi di Euro già approvata in via definitiva dal Cipe per ampie tratte.  

L'analisi costi-benefici pubblicata sul sito del ministero dà  via libera all'opera senza modifiche ai progetti approvati e al contratto in essere con Cepav Due, composto da Saipem (59%), Pizzarotti (27,27%) ed Icm, ex Maltauro (13,64%), per la realizzazione del primo lotto della tratta AV Brescia - Verona.

Il 22.06.2019 la società China Railway Engineering Equipment Group Co. Ltd. (CREG) nello stabilimento di Zhengzhou, capoluogo della provincia di Henan, in Cina centrale, aveva completato l’assemblaggio della TBM costruita per la joint venture Cepav Due per lo scavo della galleria di Lonato del Garda (7.950 m), necessaria per la presenza del complesso delle “colline moreniche”, sulla  nuova tratta di circa 48 km tra le Regioni Lombardia e Veneto della linea AV Milano-Verona.  La TBM ha un diametro di 10,03 m, è lunga 155 m e pesa 1800 t.

 

 

 

 

 

 

 

  SIG - Societā Italiana Gallerie - Via Angelo Scarsellini, 14, 20161 Milano - T +39 02 25715805 - info@societaitalianagallerie.it - P.I. 04537730014