IndietroHomeAnteprima di stampa

News - 17/03/2020

Emergenza sanitaria legata alla pandemia da COVID 19

Cari soci,

la gran parte di voi leggeranno probabilmente questo messaggio da casa mentre stanno svolgendo, in una modalità inconsueta, il proprio lavoro, alcuni altri probabilmente in ufficio in sedi quasi deserte.

Tutti noi siamo preoccupati e disorientati per quello che sta accadendo e nessuno di noi avrebbe mai potuto immaginare una situazione di questo genere, ma nei momenti di difficoltà la nostra reazione deve essere quella di trovare modalità alternative per limitare gli sconvolgimenti alla nostra vita di tutti i giorni, superando gli ostacoli che purtroppo ci si presentano.

Ed è quello che nell’ambito lavorativo, che rappresenta una gran parte del nostro vivere quotidiano, ognuno di noi, pur alle prese con un difficile equilibrio organizzativo, anche famigliare, sta cercando di fare. 

Con gli strumenti HW e SW disponibili dovremmo essere in grado di avere un livello di operatività accettabile che permetta di svolgere le nostre attività anche da remoto.

In questi giorni in cui le attività sul campo stanno soffrendo e i cantieri stanno ad uno ad uno fermando le attività, è importante che noi ingegneri e tecnici “delle gallerie” facciamo la nostra parte con responsabilità ed orgoglio.

Certo, nulla a che vedere con quanto medici, infermieri, ricercatori, personale delle ambulanze, impegnati in prima linea contro questo virus stanno facendo, ma sapendo che a noi verrà chiesto, spero a breve, di far ripartire l’Italia con gli investimenti in infrastrutture di cui il paese ha un estremo bisogno.

Il nostro impegno di oggi a garanzia della continuità del lavoro anche in questo momento così difficile e con i limiti tecnologici con cui ci stiamo confrontando, permetterà di far ripartire gli investimenti nelle infrastrutture appena avremo vinto la battagli sanitaria.

Come sempre nelle difficoltà ne usciremo più forti di prima!

Un abbraccio virtuale a tutti voi in attesa di rivederci presto con una ritrovata serenità, alle prossime iniziative della nostra associazione.

 

Andrea Pigorini

Presidente SIG